Settore Giovanile

UNDER 18, LA CESTISTICA KO CON FASANO MA SOLO DOPO UN OVERTIME

Sfortunato esordio per i ragazzi allenati da coach Cafarella

17.10.2019

Sfortunato inizio per i nostri ragazzi dell’under 18, che all'esordio in campionato cedono 78-79 al Basket Fasano sul parquet del PalaGentile, dopo una clamorosa quanto inutile rimonta.

I ragazzi di coach Cafarella, un po' compassati all'inizio, non sono partiti bene, al contrario di un Fasano entrato invece in campo con una buona verve. Alla fine del primo quarto è 17-25: nel secondo quarto la musica non cambia, la Cestistica prova a rincorrere ma i viaggianti trovano soluzioni migliori e scappano sul +11, 32-43 all'intervallo.

Il vantaggio in doppia cifra diventa addirittura +18 nel terzo quarto, ma i gialloblù hanno la maturità di non disunirsi mai: due triple di Cavallo rimettono in scia la Cestistica, per un ultimo quarto pieno di intensità e tutto da vivere. Gli ospiti, al contrario delle prime frazioni di gioco, non riescono più a trovare la via del canestro: Ostuni invece, grazie alla zona ordinata da coach Cafarella, recupera tanti palloni e trova canestri facili in contropiede.

Martucci e D’Errico impattano sul 60 pari, Fasano si sblocca e cerca di allungare nuovamente ma ancora Cavallo e Martucci rispondono colpo su colpo. A 20 secondi dalla fine gli ospiti sono più 3, la palla è in mano a noi: gestiamo male il possesso offensivo, Fasano recupera palla ma la perde malamente ed una tripla da distanza siderale di Eldy Hyka ci manda all’overtime, 70 pari.

Negli ultimi 5 minuti di gioco Fasano trova subito la via del canestro ma la Cestistica risponde con Moro, ancora Eldy, Apruzzi e D’Errico: più 4 e partita che sembra virtualmente finita. Ma nel basket nulla è scontato: a 13 secondi dalla fine, 78-76 Ostuni, gli arbitri fischiano una dubbia infrazione di passi a D'Errico, che protesta rimediando un fallo tecnico. Fasano sbaglia il tiro libero ma segna il 'tiro della domenica' successivo e si porta a casa i due punti. Raccogliamo quello che di buono abbiamo visto in questa partita, un gruppo affiatato, dei ragazzi che lottano uniti verso un unico obiettivo! È questa la strada da percorrere, forza ragazzi!

TABELLINO

Cestistica Ostuni - Basket Fasano 78-79 (17-25, 32-43, 48-57, 70-70)

OSTUNI: Spiri, Hyka 10, Franco 2, Martucci 9, Cavallo 24, Apruzzi 4, Rosato, Moro 3, Danese 1, D'Errico 25. Coach: Cafarella

Ufficio stampa Cestistica Ostuni​

PRIMI DUE PUNTI PER LA CESTISTICA. OSTUNI VINCE MA NON CONVINCE
UN DERBY DI FUOCO: LA CESTISTICA OSTUNI AFFRONTA IL FRANCAVILLA