Prematch

OSTUNI AL GIRO DI BOA, ARRIVA CASTELLANETA

Nell’ultima partita del girone di andata la Cestistica affronterà la Valentino Basket

14.12.2019

Ultima giornata del girone di andata per i ragazzi del presidente Tanzarella, che affronteranno tra le mura amiche la Valentino Basket Castellaneta. La squadra biancorossa nonostante le mille difficoltà incontrate nell’avvio di questa stagione, avendo dovuto affrontare praticamente l’intero girone di andata al PalaWojtyla di Martina Franca in seguito ai fatti accaduti nei quarti di finale lo scorso anno proprio contro Ostuni, è stata in grado di battere una corazzata come Monopoli e - la settimana scorsa - di vincere contro Manfredonia un importante scontro diretto per la salvezza.
Così come sarà quello di domenica. In cabina di regia la società si è affidata a De La Cruz, tenace, aggressivo, sta dimostrando tutto il suo valore in questa difficile C gold. Le stelle della squadra sono senza dubbio Budrys e Marshall. Il primo, ala classe 1996, 198cm di altezza, proveniente dal Nuovo Basket Aquiliano è un buon tiratore sia dalla media che da tre e in C Silver abruzzese viaggiava a 22.1 punti a partita. Marshall invece è un centro canadese di 198 cm, che lo scorso anno giocava nella massima serie slovacca. Buonissimi movimenti spalle a canestro, ma come in ogni squadra allenata da coach Leale negli ultimi anni, grande tiratore da tre punti e bravo a correre in transizione.
Da Ruvo è poi arrivato Simone Mascoli, anche lui buon tiratore da tre sugli scarichi e dotato di buon atletismo. Un ottimo colpo messo a segno dalla dirigenza biancorossa è sicuramente quello di Gianmarco Ianuale: nonostante sia solo un classe ‘96, ha accumulato moltissima esperienza in B tra Moncalieri, Viterbo e Monteroni e anche in A2 con la sua Avellino. Aggregato per metà stagione all’HappyCasa Brindisi, si è poi accasato a Vasto in serie C.
Bandiera, GM, giocatore ancora decisivo è Giambo Moliterni, tiratore da tre eccezionale, atleta di grande esperienza che si mette al servizio di una squadra costruita con una identità precisa. Altro giocatore da sempre legato a questi colori è Dani Gaudiano, anche lui grande tiratore sia sugli scarichi sia in transizione, oltre alla tanta esperienza e leadership ormai acquisita. Completano il roster Ricciardi e Pancallo.
Squadra da temere come tutte quelle di Leale, capace di realizzare anche 100 punti. Partita importante per la formazione di coach Putignano che deve invertire assolutamente il trend delle ultime settimane per non incappare in spiacevoli situazioni di classifica: ci vorrà umiltà, concentrazione, voglia per portare a casa i due punti, in quello che sarà ad oggi un vero e proprio scontro per la salvezza. L’appuntamento è per domenica 15 alle ore 18, arbitreranno l’incontro i signori Marco Mitrugno e Matteo Rodi.


FORZA RAGAZZI!
Ufficio stampa Cestistica Ostuni

TONFO OSTUNI, CESTISTICA TRAVOLTA A TARANTO
OSTUNI VINCE E CONVINCE: CASTELLANETA TRAVOLTA 109-86