Settore Giovanile

UNDER 18, LA CESTISTICA KO IN CASA CONTRO NOICATTARO

15.11.2019

Brusco stop interno per la Cestistica Ostuni Under 18, che cade in casa contro il Noicattaro in una partita senza storia. I ragazzi di coach Cafarella hanno ceduto 48-72 al PalaGentile ad un avversario più forte e più in palla, e che ha messo in campo un'ottima pallacanestro: c'è ancora tanto da lavorare per i giovani gialloblù, apparsi in giornata no.

La partita non è mai stata sul filo dell'equilibrio: i baresi già nel primo quarto hanno tentato di prendere il largo, mettendo il match in ghiaccio già prima dell'intervallo, con un vantaggio di 19 punti già alla pausa lunga. Più equilibrata la seconda fase della gara, con la Cestistica che ha provato quantomeno a mettere in campo l'orgoglio, ma quando era ormai troppo tardi.

Alla fine di questa fase manca una sola partita: il prossimo 19 novembre Ostuni andrà a far visita del Martina, ancora imbattuto dopo le sue prime cinque partite. I gialloblù devono vincere e sperare in uno stop del Monopoli (contro Conversano, ancora a zero punti) per poter puntare al quarto posto, oggi più che mai lontano. Ma a prescindere da classifica e risultati, che lasciano il tempo che trovano, questa squadra può fare di più in quanto a qualità del gioco, applicazione, difesa e gioco di squadra, come ha già dimostrato in passato. 

FORZA RAGAZZI!

TABELLINO

Cestistica Ostuni - Basket Noicattaro 48-72 (10-18, 20-39, 34-57)

OSTUNI: Spiri, Hyka, Franco 3, Martucci 4, Cavallo 12, Apruzzi 2, Rosato, Moro 3, Danese 3, Zaccaria 8, D'Errico 13. Coach: Cafarella.

Ufficio stampa Cestistica Ostuni

VIESTE ESPUGNA IL PALAGENTILE
OSTUNI A MOLFETTA, PUTIGNANO VS CAROLILLO: UNA SFIDA AFFASCINANTE