ORGOGLIO CESTISTICA, L’UNDER 16 E’ CAMPIONE REGIONALE!

Cestistica Ostuni - AGSD Toritto 56 54

08.06.2019

Dopo una splendida cavalcata, un cammino lungo iniziato lo scorso settembre con un nuovo coach, Massimo Cafarella, chiamato a sostituire coach Curiale, ha raggiunto grazie ai sacrifici ed all’impegno di tutti i ragazzi, un risultato di grande prestigio che inorgoglisce oltremodo l’associazione ed il suo patron Domenico Tanzarella
Il percorso intrapreso inizia da una fase di qualificazione caratterizzata da alcune sconfitte che non ci hanno permesso di arrivare alla fase oro. Sconfitte maturate, principalmente, da una fisiologica e naturale attività di rodaggio legata proprio alla novità rappresentata dal nuovo allenatore. 
Terminata la fase di assestamento, assimilati i nuovi schemi, giorno dopo giorno si creava un fantastico gruppo capace di dominare letteralmente il girone C nella fase c.d. silver. 
Solo vittorie per i “piccoli” campioni guidati da Massimo Cafarella che chiudono da imbattuti il girone diventando così la “squadra da battere” nella fase finale.
I quarti di finale iniziano però con un dispiacere per i nostri ragazzi che inciampano nella gara di andata sul difficile campo di San Giovanni Rotondo al cospetto di una squadra davvero ostica e forte.
Nella gara di ritorno, nonostante la tensione e la paura di sbagliare, la Cestistica Ostuni disputa un quarto periodo da grandissima squadra conquistando una sofferta ma assolutamente meritata vittoria. 
Siamo in semifinale!! L’avversario di turno questa volta è il Manfredonia. 
La prima partita si disputa tra le mura amiche, affrontiamo il match con la consapevolezza di non poter sbagliare, di non poter commettere altri passi falsi. La sfida si rivela letteralmente “senza storia”. Gli avversari infatti vengono spazzati via con l’eloquente risultato finale di 100 a 40, mettendo così una seria ipoteca sul passaggio del turno. Il pass per la finale viene formalmente staccato con la vittoria esterna in terra daunia. 
La finale si disputa in quel di Bari, nella consueta manifestazione annuale, in cui nell’arco della settimana si disputano tutte le finali dei vari campionati giovanili.
A contendersi la coppa ed il titolo di campioni regionali è il forte Toritto. La partita è molto bella ed equilibrata, con gli avversari che trovano l’allungo chiudendo il primo tempo in vantaggio di sei punti. 
Al rientro dagli spogliatoi troviamo la giusta determinazione, siamo più concentrati ed in difesa non concediamo spazi riuscendo così a recuperare nel punteggio e chiudendo la terza frazione in svantaggio di soli tre punti. Iniziamo il quarto decisivo in totale fiducia, viene fuori la superiorità tecnica dei nostri ragazzi. 
In attacco, oltre alle belle giocate di Zaccaria, saranno le bombe di Danese, Cavallo ed Apruzzi ad infliggere un duro colpo ai baresi. Nella nostra metà campo è tutta la Cestistica ad alzare l’intensità difensiva ed in particolare il giovane Danese, instancabile corridore, capace di abbinare qualità e quantità, nonché “recuperatore seriale” di palloni. Al suo fianco, pronti a lottare su ogni pallone, troviamo i giovani Martucci e Moro che, con la loro caparbietà e tanto spirito di sacrificio, danno un contributo importante accompagnando i gialloblù alla vittoria finale. 
Sarà trionfo Cestistica! Portiamo a casa il trofeo vincendo la partita per 56 a 54. 
E’ doveroso citare tutti i protagonisti di questa cavalcata trionfale: Apruzzi E., Capriglia G., Cavallo G., Danese A., Martucci L., Mhoammed H. U., Moro A., Spiri L., e Zaccaria P.. Coach: Massimo Cafarella Fisioterapista: Massimo Todero.
E’ altresì doveroso ringraziare ancora una volta gli sponsor che hanno creduto nel nostro progetto: Studio Legale Tanzarella, Bianca Ostuni, LavaSud di Cavallo Osvaldo. 
Tanti ragazzi sono stati valorizzati grazie all’esperienza, alla competenza ed alla professionalità dei nostri validi istruttori: Jacopo BrunoMassimo Cafarella e Federica Caroli. E’ stata un’annata sportiva importante, culminata con un successo che dà lustro alla società. La strada maestra è stata tracciata, spetta a noi continuare a percorrerla. Sarà questo uno dei principali obiettivi del prossimo anno.

 

Ufficio Stampa e Comunicazione – Cestistica Ostuni

 

TONFO CESTISTICA. IN FINALE CI VA IL MONOPOLI
CESTISTICA OSTUNI Summer Basket CAMP – Estate 2019