Roster & Staff

LUCA CALABRETTA E LA CESTISTICA OSTUNI, LA STORIA CONTINUA

Confermato anche il playmaker ex Catanzaro dopo l'ottimo finale di stagione

10.08.2019

La Cestistica Ostuni comunica di aver raggiunto un accordo per la prossima stagione 2019/20 con l’atleta Luca Calabretta, ruolo playmaker, già in gialloblù nell’ultima parte dell’anno scorso. Un’altra riconferma in casa ostunese, dopo che nello scorso febbraio il patron Domenico Tanzarella convinse il giovane play a sposare la causa ostunese proprio nell’ultimo giorno di mercato.

Classe 1996, Calabretta è cresciuto cestisticamente a Catanzaro, dove dopo tutta la trafila nelle giovanili è diventato un perno importante anche in Serie B, dove viaggiava a 8 punti, 4 rimbalzi e 3 assist di media: abilissimo nel mettere in ritmo i compagni, grande difensore e ottimo giocatore di pick&roll, Luca è stato fortemente voluto da staff tecnico e società, per aggressività e tenacia dimostrate nei pochi ma intensi mesi passati insieme.

“Il campionato è salito ancora di più di livello, ci sono squadre ben costruite ma noi diremo sicuramente la nostra. Dopo l’anno scorso e quella sconfitta in gara 3 contro Monopoli c’è molta voglia di rivalsa: ho accettato di restare qui per provare a compiere quello che la città e la società vogliono, cioè la promozione in Serie B”.

Bentornato Luca!

Ufficio stampa Cestistica Ostuni

CESTISTICA OSTUNI SCATENATA, PRESO IVAN SCARPONI
GENNARO TESSITORE È GIALLOBLÙ: LA CESTISTICA OSTUNI CHIUDE COL BOTTO